GIOVANISSIMI UNDER 14

MONTALTO – ROMARIA   0 – 3 

Obiettivo raggiunto: i Giovanissimi Under 14 della Romaria allenati da mister Chiarelli vincendo lo scontro diretto contro il Montalto per 3 a 0, ottengono il quarto posto in classifica, il miglior piazzamento nella storia della nostra società. Un risultato che va addirittura oltre a quelle che erano le aspettative di inizio campionato, frutto del grande lavoro dell’allenatore, dei dirigenti, della società che ha consentito a tutti di potersi esprimere nel migliore dei modi, e dei ragazzi in campo, autori di una splendida stagione grazie anche ad una crescita costante avuta nella loro prima annata in un campionato a 11. Tornando alla partita, vittoria netta nella trasferta di Montalto, un 3 a 0 che non lascia spazio ad interpretazioni. Primo tempo giocato molto bene e concluso meritatamente in vantaggio grazie al bellissimo gol di Fanti, bravo a liberarsi sulla fascia destra e a far partire un destro ad incrociare che si infila sul secondo palo. Nella seconda frazione e ancora la Romaria a fare la gara, il Montalto non riesce ad imbastire trame di gioco pericolose. E allora sono ancora i capranichesi a colpire con Fanti, sempre più bomber della squadra con 15 gol, che stoppa un pallone arrivato dalla destra e in girata batte ancora il portiere avversario siglando il raddoppio. La partita è in pieno controllo, la squadra non rischia praticamente nulla controllando senza troppo affanno il risultato. Ma prima del triplice fischio dell’arbitro c’è ancora tempo per l’ultima emozione: calcio di punizione sulla trequarti per il Montalto, la palla viene respinta lontano dalla difesa e capita sui piedi di Zega, rimasto alto proprio per far partire l’eventuale contropiede. Il neo acquisto stoppa il pallone e si invola verso la porta avversaria, seminando in velocità la difesa di casa e realizzando così il gol del definitivo 3 a 0.
Si chiude con una grande vittoria una stagione che rappresenta per la nostra società sia un punto di arrivo, sia, soprattutto, un punto di partenza dal quale prendere lo slancio per il futuro, raggiungendo risultati molto importanti anche a livello agonistico.

GIOVANISSIMI UNDER 14

ROMARIA – FONTUS      9 – 0 

Il campionato provinciale dei Giovanissimi Under 14 si avvia verso la conclusione ma la Romaria di mister Chiarelli sembra proprio non aver staccato ancora la spina. I ragazzi, tra le mura amiche del Manlio Morera, disputano una grande partita battendo per ben 9 a 0 la Fontus Vetralla, ferma ancora a 0 punti e inevitabilmente fanalino di coda della classifica. Una partita senza storia quella andata in scena martedì pomeriggio, troppo il divario tecnico e fisico tra le due squadre. Nella prima frazione di gioco la gara viene già virtualmente chiusa grazie ai gol di Fanti, sempre più capocannoniere della squadra con 13 gol, Passerini, Principali e alla doppietta di Sorace. Nel secondo tempo la squadra gestisce il vantaggio cercando però quando possibile di affondare il colpo. Arrivano così ben altri quattro gol grazie alle marcature di Arcangeli, Coletta, Pacelli e del neo arrivato Zega, che trova il suo primo gol in maglia Romaria dopo solo due presenze. Grazie a questi tre punti i nostri Giovanissimi salgono a quota 44, rimanendo nel gruppo delle inseguitrici al quarto posto in compagnia del Montalto e del Corneto Tarquinia. Nella prossima giornata, l’ultima per quanto riguarda questa stagione, la Romaria avrà la possibilità di attaccare questa nobile posizione di classifica in virtù dello scontro diretto proprio contro il Montalto.

21° TORNEO MARIA SS DELLE GRAZIE

Venerdì pomeriggio presso l’impianto sportivo ‘I ragazzi del cielo’ di Capranica, si è svolta la giornata delle finali per quanto riguarda la 21esima edizione del torneo ‘Maria Santissima delle Grazie’, organizzato per i festeggiamenti in onore della Santa dalla Confraternita, guidata dal Priore Marco Valentini, e dall’amministrazione comunale di Capranica, con la collaborazione dell’Asd Romaria scuola calcio Luca Pulino. La manifestazione è stata riseravata alle categorie Esordienti e Pulcini e in entrambi i casi ad aggiudicarsi la vittoria è stata l’As Roma, che ha avuto la meglio rispettivamente sui padroni di casa della Romaria e sull’Orbetello in due partite molto combattute. Il tanto pubblico presente sugli spalti ha potuto assistere a delle bellissime gare vissute con agonismo e correttezza. Le squadre arrivate all’atto conclusivo di venerdì hanno dovuto superare in semifinale altre importanti società della provincia di Viterbo e Roma come il DLF Civitavecchia, il Montefiascone Calcio e l’Atletico Ladispoli. La giornata è terminata con la premiazione per le squadre finaliste, alle quali è stata data una medaglia ricordo ed è stata offerta loro una merenda, oltre che un libro sulla storia dell’Arciconfraternita capranichese. Ma gli eventi sportivi in programma a Capranica non sono finiti qui: a partire dal mese di giugno inizierà la Summer School dell’Asd Romaria, ovvero un mese di sport e divertimento dove i ragazzi avranno la possibilità di effettuare tre allenamenti a settimana più un quarto, facoltativo, per lezioni specifiche di tecnica individuale. Insomma la stagione è ancora lunga.

3° MEMORIAL GIUSEPPE CENTAMORE

E’ iniziato per la Romaria il ‘Memorial Giuseppe Centamore’, giunto alla sua terza edizione. Dopo aver vinto il torneo nella passata stagione con i Pulcini 2008, quest’anno ad essere impegnati saranno i nostri Pulcini 2009, inseriti nel girone A insieme all’ ASD JFC Civita Castellana, A.s.d. Sorianese, SSD Calcio Tuscia – Scuola Calcio Viterbo. La manifestazione si svolgerà presso l’impianto sportivo Parrocchia Santa Barbara di Viterbo.

RISULTATI DEL SETTORE GIOVANILE

T.C. FOGLIANO 2000 – ROMARIA     3 – 7

Vittoria larga per 7 a 3 quella della Romaria contro il T.C. Fogliano 2000 nella terzultima giornata del campionato provinciale Giovanissimi Under 14. Sotto un violentissimo acquazzone che ha condizionato il regolare svolgimento della gara, la squadra di Chiarelli approccia molto male alla partita ritrovandosi in svantaggio dopo solo 30 secondi dal fischio d’inizio. La Romaria sembra non riuscire a reagire, soffrendo soprattutto l’aggressività degli avversari. Nonostante questo al 15′ il solito Fanti riesce a trovare il gol del pareggio riportando il match in equIlibrio. Nemmeno la rete dell’1 a 1 riesce a svegliare i capranichesi che poco dopo, sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti, non marcano a dovere in area di rigore lasciando libero l’attaccante del T.C. Fogliano di concludere a rete e di realizzare il gol del nuovo vantaggio. I ragazzi sono in confusione, non riescono a trovare le trame di gioco giuste per impensierire gli avversari che a metà del primo tempo trovano anche il gol del 3 a 1 sfruttando ancora una volta una brutta palla persa a centrocampo. Il doppio svantaggio sembra essere una dura mazzata ma i vetrallesi hanno qualità inferiori alla Romaria e lo dimostrano quando, in completo controllo del gioco, commettono degli errori fatali che portano prima Pandolfi e poi Sorace a realizzare i gol che chiudono i primi trentacinque minuti sul 3 a 3. Durante l’intervallo mister Chiarelli si fa sentire con i suoi, non è soddisfatto della prestazione della squadra e sa che per portare a casa la vittoria la squadra dovrà scendere in campo nella seconda frazione con un atteggiamento completamente diverso. La Romaria recepisce a pieno il messaggio ricevuto dal proprio allenatore e nel secondo tempo si scatena, non lasciando scampo agli avversari. Poco dopo l’inizio della ripresa Sorace realizza il gol del sorpasso, poi è Principali a trovare il gol del doppio vantaggio portando il risultato sul 5 a 3. Non finisce qui perchè uno scatenato Sorace trova il gol del 6 a 3 e della personale tripletta realizzando un calcio di rigore. Il punto esclamativo sull’incontro lo mette Fanti realizzando il gol del definitivo 7 a 3. Grazie ad un fantastico secondo tempo la Romaria conquista tre punti importanti in classifica che le consentiranno di poter provare ad agganciare il quarto posto del Montalto a 44 punti e perchè no, il terzo posto del Calcio Flaminia reduce da due sconfitte consecutive.

Le altre partite

Nelle altre partite disputate nel week-end dalla Romaria arrivano due vittorie e due sconfitte: i successi arrivano dagli Esordienti 2006, vittoriosi in trasferta sul campo della Fontus Vetralla per 3 a 1, e dai Pulcini 2009 squadra Blu bravi ad avere la meglio sulla Nuova Felgas Fabrica per 3 a 1 continuando così la loro incredibile striscia di imbattibilità che dura da inizio campionato. Le note dolenti arrivano dai Pulcini 2009 squadra rossa, sconfitti dalla Sorianese e dai Pulcini 2008 squadra Rossa, sconfitti anche loro dalla Sorianese. Rinviata a giovedì causa maltempo la partita tra Ronciglione United e Romaria Blu, valida per la categoria Pulcini 2008.
Ricordiamo che da domani alle ore 17 e 30 riprenderà il 21esimo ‘Torneo Maria Santissima della Grazie’ con le semifinali valide per la categoria Esordienti 2006.